SEZIONE DI GENOVA

Assistenza Domiciliare

I malati ematologici sono obbligati a lunghi periodi di cura che accrescono notevolmente il senso di disagio e di solitudine.
 
Le Cure Domiciliari consentono ai pazienti di essere seguiti a propria casa. Questo garantisce, la vicinanza dei familiari e una qualità della vita nettamente migliore.
     
Tale forma di assistenza viene praticata da équipe di medici e infermieri professionali che assistono il paziente a casa, mantenendo un costante collegamento con l’ospedale.
     
Da qui la necessità, soprattutto in questi periodo di pandemia, di creare un servizio per i nostri pazienti del Policlinico San Martino.
Con il sostegno di Regione Liguria e la collaborazione dell’UO Ematologia e Centro Trapianti dell’IRCCS Ospedale Policlinico San Martino di Genova AIL metterà a disposizione il progetto  il progettoT.O.D. (Trapianto autologo con Ospedalizzazione a Domicilio).
       
In particolare, il progetto T.O.D. permetterà:
  • di anticipare le dimissioni di pazienti di 8 pazienti che hanno eseguito il trapianto di midollo osseo,
  • aumentare la disponibilità di posti letto in reparto per i pazienti che necessitano di ricovero, (garantendo comunque due posti letto per le emergenze)
  • riduzione di costi
  • beneficio psicologico, per il paziente ed i suoi familiari.